Incontro per Ospitaleri e aspiranti Ospitaleri

 

Carissimi Pellegrini interessati a un’esperienza come Ospitaleri, più volte ci avete chiesto indicazioni sul periodo di disponibilità e/o informazioni sul Servizio di Ospitalità a San Pietro in Vigneto e nei siti gestiti dalla Confraternita. Abbiamo deciso di farvi una proposta. 

Incontro per Ospitaleri e aspiranti Ospitaleri per l’anno di Servizio 2020 che, indicativamente, inizierà dal 1 maggio sino al 10 ottobre 2020 con eventuale pre-apertura a Pasqua tra il 5 e il 12 aprile:

  • la data: mercoledì 8 Gennaio 2020 alle ore 20:30;
  • il luogo: Cavenago d’Adda. Dato il numero di conferme ricevuto sino ad oggi (2 gennaio 2020), ci siamo organizzati per trovarci presso l’Oratorio di Cavenago d’Adda, Piazza della Chiesa. Questo è il Link a Google Maps per vedere dove saremo ed eventualmente per usare il navigatore gps:  https://goo.gl/maps/rnkd2F7xsfjuZ1y1A ;
  • argomento principale: l’Ospitalità di Confraternita al Pellegrino a piedi (ma non solo):
    • Ospitalità offerta dal Volontariato con servizio “gratuito” e/o a offerta
    • giornata “tipo” di un’ospitale del tipo;
    • indicazioni operative generali e specifiche;
    • esperienze;
  • l’Ospitalità all’Eremo di San Pietro in Vigneto
    • particolarità rispetto alle altre realtà più classiche
  • Calendario disponibilità al Servizio
    • Presentazione necessità a San Pietro in Vigneto
    • Presentazione periodi di disponibilità personale
  • Informazioni sui prossimi incontri di Confraternita relativi al’Ospitalità 

L’incontro è aperto e se conoscete altri Pellegrini intenzionati all’esperienza o, anche solo, curiosi sull’argomento passate liberamente l’invito.

Se intendete partecipare, chiediamo solo di darci una conferma (via mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ) entro il 6 gennaio, in modo da avere tempo di scegliere il luogo più adatto in funzione di quanti siamo. 

Approfittiamo dell’occasione per inviarvi i nostri migliori Auguri di un Santo Natale e l’Augurio che il prossimo Anno 2020 sia colmo di quanto più abbiamo bisogno personalmente e per le proprie famiglie. 

Un forte abbraccio a tutti voi.
Ultreya!
Pace e bene. 

Silvio

Come da tradizione, la Messa del Pellegrino in occasione della Santa Pasqua sarà presso la Chiesa parrocchiale di Caviaga, dedicata al “nostro” San Giacomo Maggiore, domenica 11 marzo 2018 alle ore 11:30.

Ci sarà il “nostro” carissimo Don Aniello Manganiello che celebrerà la Messa insieme ai nostri Sacerdoti Pellegrini che confermeranno la partecipazione.

Al termine della Messa saranno consegnate con rito ufficiale le Credenziali, il bordone (bastone da cammino), la bisaccia (lo zaino) e la conchiglia ad alcuni Pellegrini che partiranno sia “Ad limina Sancti Jacobi” cioè Santiago de Compostela, “Ad Limina Sancti Petri” cioè a Roma sulla Francigena, “Ad limina Sancti Francisci” cioè ad Assisi e le altre destinazioni sacre di pellegrinaggio.

Dopo la Messa siete liberamente invitati al pranzo del Pellegrino che, seguendo la rotazione tra i locali del Comune di Cavenago, sarà al Ristorante "La Speranza" in Cavenago d'Adda, a circa 2 Km da Caviaga (Frazione di Cavenago d'Adda). Ottimo Menu del Pellegrino a 25 €. Per ragioni organizzative, è necessario prenotare inviando una e-mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 6 marzo 2018.

Attendiamo vostre conferme, sia per la messa che, eventualmente, per il ristorante. 

Questi  sono i link su Google Map per arrivare:
alla Chiesa a Caviaga: https://goo.gl/maps/kz4NfDG2k8T2 
al ristorante "La Speranza" di Cavenago d'Adda: http://goo.gl/maps/GOA1L


Potete girare liberamente l’invito ai molti che non hanno lasciato la mail e/o non ci conoscono, ma che sono potenzialmente interessati a questa breve occasione d’incontro tra Pellegrini  

Un abbraccio “pellegrino”.

Ultreya!   

 

 

Festa Patronale San Giacomo Maggiore a Caviaga

 

Domenica 23.07.2017  ore 10:00

Carissimi Pellegrini,

quest’anno è anticipata a domenica 23 luglio, la ricorrenza di San Giacomo Maggiore che è il Patrono della Parrocchia di Caviaga, frazione del comune di Cavenago d’Adda, ma anche il nostro “Santiago” a cui la maggior parte di noi si è diretta in Cammino sulla terra di Spagna.

Alle ore 10:00 ci sarà la S. Messa pontificale celebrata da Don Mario Marielli che ci ha accompagnati al Servizio di Ospitalità a San Nicolas di Puente Fitero per un paio d'anni.

Al termine della Messa saranno consegnate con rito ufficiale le Credenziali, il bordone (bastone da cammino), la bisaccia (lo zaino) e la conchiglia ad alcuni Pellegrini che partiranno tra la fine di luglio e agosto sia “Ad limina Sancti Jacobi” cioè Santiago de Compostela, “Ad Limina Sancti Petri” cioè a Roma sulla Francigena, “Ad limina Sancti Francisci” cioè ad Assisi e le altre destinazioni sacre di pellegrinaggio.

Per chi è in zona, può essere un’occasione per ritrovarsi ancora una volta e semplicemente “pellegrini tra pellegrini”.

Ultreya!

Come arrivare alla chiesa di Caviaga, Frazione di Cavenago d’Adda (LO) 
https://goo.gl/maps/jzMCFMN5Pw32 

 

Dopo la Messa, seguendo ciò che ormai è tradizione, siete liberamente invitati al "Pranzo del Pellegrino" che, seguendo la rotazione tra i locali del Comune di Cavenago, sarà al Ristorante "Da Arfani" che si trova alla sinistra della chiesa. Menu del Pellegrino a 25 €: due primi, secondo e contorno, dolce, caffè, acqua, vino.  E' opportuno prenotare inviando una e-mail all'indirizzo  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 20 luglio 2017. Attendiamo vostre conferme per la messa, eventualmente per il ristorante.

ATTENZIONE

Abbiamo inviato le solite e-mail a tutti coloro che, dell'area di nostra competenza, l'hanno scritta sulla scheda di richiesta della Credenziale. Tuttavia ci sono tornati diversi errori e/o avvisi di non consegna. Non sono molti, ma coloro che ci leggono qui, che avevano lasciato la mail, che non hanno ricevuto l'invito diretto e sono interessati, possono comunicarci (sempre a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) il nuovo indirizzo e/o l'indirizzo corretto così che correggiamo i nostri dati.